Roma 3 maggio 2011

Il presidio all’U.S.R.
(Ufficio Scolastico Regionale)

in via Luigi Pianciani a Roma

Proviamo a riassumere i principali fatti della giornata di presidio al provveditorato:

A – La partecipazione al presidio è stata dignitosa tenendo conto dell’orario, del poco tempo avuto per far girare la notizia e soprattutto tenendo conto dei tempi bui che stiamo vivendo.

B – Erano presenti parecchie testate giornalistiche tra cui il tg3 nazionale e regionale le quali hanno riportato una sintetica ma corretta informazione (vedi i video sopra)

C – Maria Maddalena Novelli – direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale (responsabile dei tagli agli organici scolastici nel Lazio) SI È SOTTRATTA AL CONFRONTO.

D – La delegazione composta da genitori insegnanti bidelli e sindacalisti è stata ricevuta da figure di secondo piano le quali, come prevedibile, sono risultate alquanto evasive su quasi tutto.
Almeno la grave questione del sovraffollamento delle classi è stata liquidata come mero “errore“, “saranno le prime cose da sanare in organico di fatto, ma sempre a condizione di avere capienza nelle tabelle che il ministero ci manderà“. Questo hanno detto e questo significa che la faccenda, anche se ILLEGALE PER LEGGE, non verrà sanata se queste tabelle del ministero risulteranno sfavorevoli.

E – Prepariamoci ad altre azioni (martedì 10 maggio si torna al Ministero dell’Istruzione. Appena possibile saranno fornite notizie più precise su questo appuntamento)

Ringraziamo di tutto cuore la dott.ssa Maria Maddalena Novelli per l’attenzione che ci ha prestato.

Le foto del presidio al provveditorato
Il motivi del presidio del 3 maggio e di tutti quelli futuri

.

Lascia un commento


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...