S E M I N A R I O

La valutazione scolastica fra “missione educativa e protagonismo dei docenti”?

CORSO DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE

25 marzo 2015 – orario 9.15-14.00

LICEO CAVOUR – Via delle Carine , 1 – ROMA (metro B fermata Colosseo)

“Per la Scuola della Repubblica” in collaborazione con Gruppo NoInvalsi

La valutazione di un sistema, in cui siano centrali le relazioni umane, consiste in atti complessi intorno ai quali occorrerebbe spendere molto studio, molta riflessione e una buona dose di prudenza.
Nella scuola italiana, dall’entrata in vigore delle norme sull’autonomia e dalla nascita dell’INVALSI, le pratiche quotidiane dei docenti sono diventate subalterne rispetto ai dispositivi ufficiali. Dispositivi consistenti in teorie, discorsi, condotte imposte, che ruotano intorno al paradigma della oggettività. Esso trova applicazione nella rilevazione standardizzata dei comportamenti e nella comparazione statistica dei dati, a cura dell’INVALSI.
In questo incontro, ci proponiamo di mettere in luce gli effetti dell’operato dell’INVALSI sulla attività educativa e didattica, con un’attenzione particolare ai significati politico-culturali che ispirano la filosofia dell’Istituto.

P R O G R A M M A
09,15 Iscrizioni

09,45 Introduzione
Valerio Gigante, insegnante, Associazione Nazionale “Per la Scuola della Repubblica”

10,00 Storia sociale dell’INVALSI
Renata Puleo, ex Dirigente Scolastica – gruppo NoINVALSI di Roma

10,30 INVALSI-OCSE/PISA: una prospettiva europea
Anna Angelucci insegnante, Associazione Nazionale “Per la Scuola della Repubblica”

11,00 Cosa vuole l’INVALSI dalle scuole
Piero Castello, ex Maestro scuola primaria – gruppo NoINVALSI di Roma

11,30 Valutare e punire
Valeria Pinto, docente di Filosofia Teoretica – Università degli Studi di Napoli Federico II

12,00 – 14.00 Interventi del pubblico e Dibattito

L’Associazione Per la scuola della Repubblica è Ente accreditato dal MIUR alla formazione e all’aggiornamento. Il personale della scuola di ogni ordine e grado è esentato dal servizio ai sensi dell’articolo n.64, c.5* del CCNL, vigente e riceverà regolare attestato di partecipazione. Sono invitati i genitori , gli studenti e tutta la cittadinanza

*” Art.64, c. 5-Gli insegnanti hanno diritto alla fruizione di cinque giorni nel corso dell’anno scolastico per la partecipazione a iniziative di formazione con l’esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi vigente nei diversi gradi scolastici.”


“Per la Scuola della Repubblica”

Soggetto Qualificato per la Formazione – Decreto MIUR 5.7.2013 ai sensi DM 90/2003
Via Oslavia 39 F Roma Tel 347 9421408 telefax 06 3723742
e-mail scuolarep@tin.it sito http://www.scuolaecostituzione.it


SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE

SCARICA LA DAMANDA DI ESONERO DAL SERVIZIO


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...