Iqbal Masih Roma prima giornata Invalsi 2016 Comunicato stampa

si può scegliere e rifiutare i quiz invalsi

Il nostro benvenuto agli ispettori del tempo perso

Anche quest’anno gli ispettori dell’invalsi, venuti a controllare la “somministrazione” dei test all’ I.C. Ferraironi (ex. Iqbal Masih) di Roma hanno trovato le classi deserte.
Le maestre/i delle seconde e delle quinte hanno scioperato contro la somministrazione delle prove e contro la legge della “buona scuola”.
I genitori dei bambini di seconda e di quinta elementare hanno boicottato le prove mantenendo i loro figli a casa, o facendoli entrare solo dopo l’orario di svolgimento delle prove. Per consentire a tutti di boicottare i test, anche a chi non sapeva dove lasciare i figli, i genitori si sono organizzati per mantenere nel casale vicino alla scuola i bambini fino all’orario di svolgimento delle prove. Il boicottaggio/sciopero di genitori ed insegnanti è stato un successo: il test è stato svolto solo in 2 delle 10 classi coinvolte.

Gli ispettori INVALSI per noi sono gli ispettori del tempo perso. Il tempo che secondo loro i nostri figli dovrebbero perdere a rispondere a test insulsi, che non riescono in alcun modo a valutare la qualità della scuola e dell’insegnamento. Il tempo che secondo loro i nostri figli dovrebbero perdere nell’esercitarsi a rispondere velocemente ai quiz, nell’imparare a capire “cosa vuole il test” apprendendo a livellare verso il basso le loro conoscenze (e con esse l’istruzione pubblica). Il tempo che dovrebbero perdere a imparare fin da piccoli la competizione.

Se i nostri figli non possono passare le ore della mattina del 4 e 5 maggio a imparare, perché devono perdere tempo in esercizi inutili, allora meglio che questo tempo lo passino allegramente a giocare all’aperto, ad imparare la condivisione della merenda e non la competizione della valutazione; a cantare in un coro multietnico; ad accogliere i disabili, che al casale erano presenti e che alle prove INVALSI sono messi da parte; e magari ad imparare anche la gioia del rifiutare quello che non riteniamo giusto.

Domani si ripete: seconda gioranta di lotta NO invalsi in tutte le scuole elementari!

Comitato dei genitori I.C. Ferraironi-Roma


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...