Archivi categoria: alternanza scuola lavoro

Alternanza scuola lavoro. Giovane pragmatismo e vecchie utopie

di Renata Puleo

Due riflessioni a partire dalla pubblicazione dell’inchiesta sull’Alternanza Scuola Lavoro (ASL) da parte dell’Unione degli Studenti (UdS), di cui su questo blog abbiamo già dato conto, e dalla lettura di un articolo apparso sull’ultimo numero di Le Monde Diplomatique, a firma del Presidente della Confederazione degli Studenti Universitari Cileni (giugno 2017).

1. L’ultima parte del fascicoletto curato dalla UdS, “Diritti non piegati”, presenta una proposta di statuto in 15 articoli che dovrebbero costituire i punti di riorganizzazione del sistema di ASL. Il sistema, tutt’altro che sistemico, se la parola ha ancora il senso non di una semplice somma di parti bensì di un assetto originale assunto da un fenomeno, ha rivelato tutte le sue magagne e storture. L’ASL è figlia di una concezione della scuola ancillare al mercato del lavoro; La Buona Scuola che ne è la cornice, è in netta corresponsione di intenti con il Jobs Act. Ma se il dispositivo del Governo sui nodi “fare-sapere” “istruzione-formazione-lavoro”, se dall’indagine condotta dalla UdS, emergono aspetti di gravità e pericolosità nelle pratiche e nella cornice ideologica, perché non provare ad affossare il tutto invitando alla lotta, al boicottaggio e invece Continua a leggere