Archivi tag: Maria Elena Boschi

Una agenzia di rating mascherata: l’OCSE. Ovvero, chi riconosce chi

OCSELE PREMESSE

Una perplessità nasce spontanea dopo la lettura della dichiarazione, riportata da molti quotidiani, che Maria Elena Boschi, Ministra per le Riforme Costituzionali (addirittura!), intervistata a Parigi dai giornalisti della Rai, ha dichiarato: “Un riconoscimento come quello di oggi è importante e ci spinge ad andare avanti” (sic). È successo che, lunedì 9 novembre, la Ministra “super star”, tailleur scuro e capelli sciolti, come ci informa la giornalista de Il Fatto Quotidiano Luana De Micco, è stata invitata dall’OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico)¹ ad aprire il dibattito nella sede dell’OCSE stessa, sul tema dal titolo How to think to long terme in 2015 (come pensare a lungo termine nel 2015).

Chi ha riconosciuto, e cosa ha riconosciuto, la potente organizzazione mediante una mossa retorica tesa chiaramente a indicare la parte per il tutto (Boschi per Renzi)? Quel che l’OCSE, ribadiamo organizzazione di natura economica, ha riconosciuto alla Boschi con una nota favorevole destinata all’intero Governo, è di aver fatto votare una riforma del lavoro “che nessuno prima era riuscito a far avanzare”. Riforma che ha fatto rialzare le stime sulla attuale crescita economica del nostro paese.

Per inciso, ricordiamo che il manifesto del 10 novembre scorso, leggendo fra le righe del rapporto OCSE, evidenziava che si tratta di una annotazione complessivamente non proprio lusinghiera: consolidamento al ribasso e sostanziale stagnazione almeno fino al 2017. Alle felicitazioni per i risultati sugli effetti del Jobs Act e sugli sgravi fiscali ( le cui stime sono assai controverse e cambiano di giorno in giorno), si debbono accostare le Continua a leggere


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: