Archivi tag: pietrasanta

Due eventi da non mancare

Nell’attuale situazione sociale e politica, riuscire ad avere visibilità per chi come noi tenta di fare controinformazione, è veramente un’impresa ardua.
Gli spazi, le piazze anche mediatiche, si riducono.
Il discorso su quel che conta e su quel che è considerato vero, e dunque degno di attenzione, è monopolio di chi governa, anche senza una vera maggioranza, e detiene i mezzi per alimentare un’acritica adesione al proprio programma.
I due seminari organizzati dal Liceo Classico Terenzio Mamiani di Roma sulla valutazione, e dall’Associazione di genitori e insegnanti di Pietrasanta (Lucca) L’albero che ricorda, sono un esempio del tentativo di bucare la passiva accettazione di tutto ciò che da alcuni anni viene raccontato sulla scuola.
Un collegio docenti di un liceo propone un confronto a più voci sull’asse-valutazione-merito, aperto anche agli studenti e ai genitori. Una piccola associazione versiliese, in cui le famiglie sono molto presenti, discute sull’importanza della lettura in era digitale, coerentemente con i suoi fini statutari volti al mantenimento della memoria delle migliori esperienze scolastiche sul tema.
Dunque, contro la narrazione dominante che ci racconta di una scuola non solo imperfetta (che sarebbe umano, normale, con buona pace di Paolo Sistito, banchiere ed ex presidente dell’INVALSI che così la definisce per proporre la ricetta per una nuova “affidabilità”), ma malata, bisognosa del “termometro” dei test e della modernizzazione digitale, si discute nei due eventi.

Ovviamente, come gruppo NoINVALSI faremo seguire altre iniziative per una primavera anti-test.

GRUPPO NoINVALSI



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: